Hell’s gate

Hell's Gate si trova nel Distretto di Nakuru, Provincia della Rift Valley, circa 90 km a nordovest di Nairobi, nei pressi del lago Naivashae del vulcano Longonot. Ha una superficie complessiva di 68,25 km². È caratterizzato da una topografia e geologia piuttosto varia, che include formazioni rocciose spettacolari come la Fischer's Tower, la Central Tower e la gola di Hell's Gate (letteralmente "bocca dell'inferno") da cui il parco prende il nome. Nella zona del parco ci sono sorgenti d'acqua calda, e presso la località di Olkaria, sorgono tre centrali geotermiche.

 

Si tratta di una zona termale estremamente attiva, la migliore nel suo genere a Rotorua. Sciami di turisti si recano qui per i calderoni fumanti, le piscine bollenti e le foschie solforose. Le cascate di Kakahi sono le più alte cascate calde dell’emisfero meridionale. Gli antichi Maori credevano che i bagni solforosi avessero proprietà curative ed antisettiche. Infatti, la leggenda narra che i guerrieri Maori vi pulissero le ferite dopo le battaglie.

Trovaci su Facebook

Il Parco Naturale di Tsavo Est è una delle aree protette più note del Kenya, e la più estesa del...
L'Amboseli National Park si estende per 39.206 ettari ai piedi del Kilimanjaro, vicino al confine...
La gita a Watamu Isola dell’amore è un’esperienza non solo per il turista amante del mare.
Gede è la città araba che risale al XIII secolo abbandonata senza un apparente motivo