Isola di Lamu

L’isola di Lamu è il baricentro culturale dell’omonimo arcipelago situato nell’Oceano Indiano. Qui si può respirare ancora quell’antica atmosfera tipica della cultura Swahili, i cui insediamenti sono tipici della costa Orientale.

 

La completa conservazione di questo luogo è resa possibile dallo straordinario fatto che sull’isola non troverete alcun veicolo motorizzato: gli spostamenti sono tutt’oggi compiuti a piedi o con il caratteristico asino. Questo permette la salvaguardia di un fascino peculiare che si riflette nelle principali attrazioni tra cui il forte di lamu e le moschee che si alternano alle candide spiagge. Questo luogo, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO, non potrà non ammaliarvi facendovi vivere un’esperienza d’altri tempi.

Trovaci su Facebook

Il Parco Naturale di Tsavo Est è una delle aree protette più note del Kenya, e la più estesa del...
L'Amboseli National Park si estende per 39.206 ettari ai piedi del Kilimanjaro, vicino al confine...
La gita a Watamu Isola dell’amore è un’esperienza non solo per il turista amante del mare.
Gede è la città araba che risale al XIII secolo abbandonata senza un apparente motivo